HACKER PSCHORR OKTOBERFEST

Dal colore dorato, al naso offre profumi intensi, il luppolo si percepisce appena, con note leggermente fruttate di cassis e accenti terrosi che ricordano il legno di cedro. In bocca rispecchia l’identità di una lager, ma al tempo stesso risulta corposa. Il risultato è una birra complessa ma comunque beverina.

Provenienza: Germania
Birrificio: Hacker-Pschorr
Fermentazione: Bassa
Stile: Oktoberfestbier
Colore: Giallo dorato
Alcol: 6,00%
Temperatura servizio: 6°/8° C
Spillatura: Tedesca
Attacco: Scivolo
Litri: 30

Dal colore dorato, al naso offre profumi intensi, il luppolo si percepisce appena, con note leggermente fruttate di cassis e accenti terrosi che ricordano il legno di cedro. In bocca rispecchia l’identità di una lager, ma al tempo stesso risulta corposa. Il risultato è una birra complessa ma comunque beverina.

Informazioni aggiuntive

Provenienza

Germania

Birrificio

Hacker-Pschorr

Fermentazione

Bassa

Stile

Oktoberfestbier

Colore

Giallo dorato

Alcol

6,0%

Servizio

Spillatura

Tedesca

Attacco

Scivolo

Litri

30